ASACOL 1 g supposte ASACOL 500 mg supposte mesalazina

Posted on

• supposte Colite ulcerosa nella localizzazione a livello rettale.

Un’altra pomata omeopatica è quella a base di Aesculus Compose, esiste anche la versione in supposte, da applicare localmente almeno 2 volte al giorno. Evitare l’uso delle compresse nei bambini di età inferiore ai 6 anni. COMPRESSE GASTRORESISTENTI Adulti: 1-2 compresse da 400 mg, oppure 1 compressa da 800 mg, tre volte al giorno. SUPPOSTE Adulti: in media 3 supposte da 500 mg al giorno, divise in 2-3 somministrazioni, oppure 1 supposta da 1 g una volta al giorno, per via rettale. La durata del trattamento prevista per le fasi attive è mediamente di 4-6 settimane e può variare a giudizio del medico, secondo le condizioni del paziente e l’evoluzione della malattia. Esistono farmaci a somministrazione orale e topica (con applicazione locale in forma di pomate, supposte, gel rettale). Lo schema indicativo è il seguente: Adulti: 1-2 compresse da 400 mg, oppure 1 compressa da 800 mg, tre volte al giorno. Compresse gastroresistenti, capsule a rilascio modificato, supposte, sospensione rettale, granulato per sospensione rettale, schiuma rettale. COMPRESSE GASTRORESISTENTI E CAPSULE A RILASCIO MODIFICATO SUPPOSTE Colite ulcerosa nella localizzazione a livello rettale.

ASACOL 1g schiuma rettale ASACOL 2 g schiuma rettale ASACOL 4 g schiuma rettale mesalazina

  • anemia,
  • affaticamento e stanchezza,
  • perdita di peso,
  • diminuzione dell’appetito,
  • sanguinamento rettale,
  • malnutrizione,
  • lesioni della pelle,
  • dolori articolari,
  • disturbi della crescita (nel caso dei bambini).

Lo schema indicativo, modificabile secondo le prescrizioni del Medico, é il seguente: COMPRESSE GASTRORESISTENTI Adulti:1-2 compresse da 400 mg, oppure 1 compressa da 800 mg, tre volte al giorno.

Bambini dai 6 anni di età: • Fase attiva della malattia: la posologia deve essere determinata individualmente, a partire da 30-50 mg / kg / die in dosi frazionate. Bambini dai 6 anni di età: • Fase attiva della malattia: la posologia deve essere determinata individualmente, a partire da 30-50 mg/kg/die in dosi frazionate. Durata del trattamento prevista per le fasi attive è mediamente di 4-6 settimane e può variare a giudizio del Medico, secondo le condizioni del paziente e l’evoluzione della malattia. Per quanto riguarda le compresse e le capsule a rilascio modificato, ricorrere al lavaggio gastrico ed alla infusione venosa di soluzioni elettrolitiche. ASACOL sospensione rettale, schiuma rettale e supposte sono forme farmaceutiche che determinano un pronto ed efficiente effetto locale di tipo antinfiammatorio sulle lesioni ulcerative a carico dei tratti terminali dell’intestino. Le sospensioni rettali, le schiume rettali e le supposte di ASACOL rilasciano la Mesalazina nella parte terminale dell’intestino. 2 anni per compresse gastroresistenti, supposte, sospensione rettale, granulato per sospensione rettale, schiuma rettale; 3 anni per capsule a rilascio modificato, a confezionamento integro. Per le supposte: conservare a temperatura non superiore a 30° C. Per le capsule: prodotto sensibile alla luce: conservare all’interno della confezione originale. Questo paragrafo risponde alle domande: in quale forma (compresse, gocce, supposte ecc.)

ASACOL 400 mg compresse gastroresistenti ASACOL 800 mg compresse gastroresistenti mesalazina

  • unguenti,
  • schiume,
  • supposte;

Quando va preso nella giornata Asacol Là posologia va adattata al singolo paziente in base all’estensione ed alla gravità della malattia.

Schiuma rettale da 1 g - 1 contenitore da 14 dosi Schiuma rettale da 1 g - 2 contenitore da 14 dosi Questo paragrafo risponde alle domande: Come si usa Asacol? Compressa da 400 mg: La dose raccomandata è di 1-2 compresse gastroresistenti 3 volte al giorno. La posologia può essere aumentata sino a 10 compresse al giorno in pazienti con forme gravi, secondo il giudizio del medico. La posologia può essere aumentata sino a 5 compresse da 800 mg al giorno in pazienti con forme gravi, secondo il giudizio del medico. Bambini oltre i 6 anni: Assuma le compresse intere, senza frazionarle né masticarle, preferibilmente con un bicchiere d’acqua e lontano dai pasti. La dose media raccomandata negli adulti è di una dose da 2 g di mesalazina in 50 ml, 1-2 volte al giorno, mattina e/o sera prima di coricarsi. La dose media raccomandata negli adulti è di 1 supposta da 1 g al giorno o 3 supposte da 500 mg al giorno, divise in 2-3 somministrazioni per via rettale. ASACOL è disponibile nelle seguenti confezioni: 28 supposte da 1 g 10 supposte da 500 mg 20 supposte da 500 mg. GIULIANI S.p.A., via Palagi, n 2- 20129 Milano. Le forme farmaceutiche nelle quali lo si può acquistare sono il gel rettale, la schiuma rettale, le compresse gastroresistenti (prevedono il rilascio modificato) e le supposte.

ASACOL 1 g supposte ASACOL 500 mg supposte mesalazina

  • Flogosi intestinale idiopatica cronica ed acuta a localizzazione sigmoidea, rettale, colon sinistro e nel tratto distale del colon trasverso;
  • Colite ulcerosa.

Mediamente per gli adulti si consigliano due compresse (parliamo di quella da 400 mg.) per tre volte al giorno, anche sostituibili con una sola da 800 mg.

Il paziente adulto potrà assumere fino a due grammi per due volte al giorno di mesalazina contenuta nella forma farmaceutica di Pentacol di schiuma rettale. Supposte: colite ulcerosa nella localizzazionea livello rettale. Aumentare la posologia sino a 10 compresse da 400 mg oppure sino a 5 compresse da 800 mgal giorno in pazienti con forme gravi. Adulti: in media 3 supposte da 500 mg al giorno, divise in 2-3 somministrazioni, oppure 1 supposta da 1 g una volta al giorno, per via rettale. In caso di terapie farmacologiche in atto, è bene avvisare il medico per evitare le possibili interazioni con le compresse di Pentacol, inibendo l’efficacia del principio attivo.